Chiesa di Santa Maria degli Angeli

Fondata nel XII sec con il famoso e vasto Monastero, fu rifabbricata nel XVI se. Nella parete di destra si osservi: Madonna in Gloria Jacopo Palma il giovane (fine del XVI secolo). Da lungo tempo in ristrutturazione, opera del rinascimento con lunettone “Annunciazione”, scultura, forse, di Antonio Rizzo. Si conservano altresì opere del Salviati e di Pietro Damiani. I pregevoli arazzi che decoravano un tempo le pareti sono visibili ora al Civico Museo Vetrario di Murano. La chiesa ospitava un tempo anche la tomba di Sebastiano Venier, vincitore di Lepanto, che ora si trovano a SS. Giovanni e Paolo.

no images were found

Alcuni hotel presenti in zona